Puoi usare le piante finte come parte del design biofilo in Europa

Per alcuni una pianta finta è sempre finta. Nella progettazione biofila, tuttavia, la vera definizione di piante artificiali può essere messa in discussione. Siamo, più che mai, disconnessi dagli ecosistemi naturali e dall'ambiente che ci circonda. Forse è il momento di esaminare i benefici delle piante finte e il design biofilo come fonte di ispirazione.

Cos'è il design biofilo?

Il design biofilo è la pratica di collegare gli spazi alla natura. Questo viene spesso fatto utilizzando vegetazione, piante e alberi nella progettazione degli edifici, stabilendo un contatto diretto con la natura.

Il design biofilo in Europa ha dimostrato di avere benefici per la salute positivi e di incoraggiare una comprensione più profonda della natura e dell'ambiente che ci circonda. Questo è quasi un ritorno al tempo dell'agricoltura e senza l'evidente commercializzazione, industrializzazione e capitalismo che dominano la società moderna.

In che modo le piante finte si adattano al design biofilo?

Quando vediamo una pianta finta, se sembra reale e sembra reale, una persona non la registrerà necessariamente "falsa". L'inclinazione umana è quella di utilizzare ciò che percepiamo per esprimere un giudizio. Se la percezione è reale, la chiamiamo tale.

La progettazione biofila non richiede l'uso di piante vere. La filosofia costruttiva riguarda la costruzione di una relazione tra un edificio e la natura, e ciò può essere fatto indirettamente. Per le piante artificiali nel design biofilo, possono essere utilizzate come piante da tavolo, in giardini verticali, alberi finti nelle aree comuni e altro ancora. Non ci sono regole su quali piante artificiali funzionano meglio o sul modo in cui devono essere utilizzate. Se sembra natura e sembra natura a qualcuno all'interno dello spazio, ecco cosa diventa per loro. In questo modo, la promessa del design biofilo può essere mantenuta utilizzando piante finte.

Hai bisogno di piante finte nel tuo spazio biofilo?

Guarda cosa c'è intorno a te. Quanto ti senti connesso alla natura? Forse non c'è niente intorno a te che parli di qualcosa di naturale. Anche se non sei bravo a prenderti cura di piante autentiche, non ci sono scuse per non comprare una pianta finta.

Puoi avere la tua camera da letto o la tua situazione abitativa di ispirazione biofila seguendo questi semplici passaggi.

  • Un design biofilo parla fino a un certo punto di minimalismo. Elimina la disconnessione avendo solo cose nel tuo spazio che accendono gioia in stile Marie Condo e che facilitano quel rapporto con la natura.

  • Il verde è il colore della natura. Più verde hai, meglio è. Le piante artificiali combinate con altri materiali naturali – come il legno, la pietra e il muschio – possono facilitare una relazione più stretta con la relazione attraverso la manipolazione del colore e della trama.

  • Copri eventuali superfici in cemento o dure che non sembrano naturali. Disponi un tappeto tessuto, un tappeto o un tessuto per fornirti qualcosa fatto a mano o usando materiali naturali per riposare.

  • Utilizza immagini d'arte o fotografie di natura e ambientazioni naturali per ispirare il design biofilo.

  • Porta la luce naturale. Apri la finestra. Considera i modi per far entrare un po' d'aria fresca, se c'è aria fresca nelle vicinanze.

  • Abbiamo tutti un bisogno intrinseco di essere nella natura, a volte a un livello subconscio e quasi impercettibile. Il nostro ambiente moderno è quello che non dà priorità al bisogno della natura. Il design biofilo sì, tuttavia. Visita Artiplanto.eu per trovare le migliori piante finte in Europa, con spedizione veloce in tutto il continente.

    Acquistare ora

    Puoi usare questo elemento per aggiungere una citazione, un contenuto...